Home » Blog » La stupidità fotografica

La stupidità fotografica

Ando Gilardi. La stupidità fotografica, Johan & Levi Editore

In occasione del centenario dalla nascita, che ricorre il prossimo 8 giugno, Johan & Levi celebra Ando Gilardi pubblicando una nuova edizione del suo testo uscito postumo “La stupidità fotografica”. Con una grafica di copertina rinnovata e colorata, sarà in libreria il 20 maggio.

dalla scheda del sito dell’editore:

Ando Gilardi è considerato il più irriverente fotografo e studioso che l’Italia abbia prodotto negli ultimi cento anni.
Autore di libri cult sulla fotografia e personaggio eclettico, con questo breve saggio in forma di dialogo Gilardi fa un’incursione dispettosa e divertita sul concetto di stupidità in chiave fotografica, partendo dalle famose leggi sulla stupidità dell’economista Carlo M. Cipolla. Il testo è corredato da una trentina di immagini di fotografia popolare ottocentesca sul tema della stupidità tratte dall’enorme archivio fotografico della Fototeca Storica Nazionale da lui fondata.

Johan & Levi Editore
Autore: Ando Gilardi
Immagini: 30 b/n
Collana: il punto
ISBN: 978-88-6010-300-0
Pagine: 108
Prezzo: 10,00 €

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *