Vai al contenuto
Home » turismo

turismo

Italia, terra dei Cammini

passeggiate in vacanza al mare ed in montagna, manifesti XX secolo elaborazione ©Fototeca Gilardi

Quella delle vacanze “in cammino” è una scelta che di anno in anno, appassiona sempre più turisti. Nata come versione moderna degli antichi pellegrinaggi religiosi ne ricalca molte caratteristiche, dal piacere di viaggiare lentamente, alla tensione verso una meta che abbia un significato spirituale o culturale.
Favorita dalla ricchezza storica ed enogastronomica del nostro territorio, la vacanza “a piedi” (o in bicicletta) è una delle forme di turismo più adatte alla fruizione e alla valorizzazione del patrimonio storico dell’entroterra, l’Italia è infatti disseminata di “cammini” e costellata di piccole strutture dedicate all’accoglienza dei Leggi tutto »Italia, terra dei Cammini

Alla riscoperta dei fiumi

Vacanze al fiume nel 1900 - ©Fototeca Gilardi

Tempo di vacanze, tempo di accese discussioni: c’è chi non sopporta la spiaggia e il sole cocente, chi vuole un posto pieno di vita notturna, chi ama le camminate in alta montagna e il fresco delle vette, chi scapperebbe su un’isola deserta e chi invece si è fissato con le città d’arte. Le opzioni sono molte, moltissime, ma raramente nel ventaglio di scelta consideriamo di passare le vacanze nei Leggi tutto »Alla riscoperta dei fiumi

Tendenzialmente …

16_31_11_luglio16_BLG

C’è chi ama la tenda e chi la detesta. Chi passerebbe l’estate in libertà fermandosi qui e là, chi invece anche in campeggio prova a riprodurre la propria casa, innalzando strutture e verande da condono edilizio, munite di TV, barbecue in pietra e parcheggio biciclette. C’è chi affitta una roulotte e guida per metà della vacanza, chi invece cammina chilometri al giorno e pianta la sua tendina dove capita.
La passione per il campeggio è un fenomeno piuttosto Leggi tutto »Tendenzialmente …

Una storia di pescatori

Al di là della Norvegia

Aldilà della Norvegia: una storia di pescatori. Mostra a cura della associazione culturale “I Viaggi Fotografici” di Novate Milanese (MI)  per inaugurare la nuova sede in Via Morandi 3.

Opening: sabato 19 dicembre 2015, dalle ore 15 alle 19.

INGRESSO LIBERO

domenica 20 dicembre:
dalle ore 10 alle 12 e dalle 15 alle 19

Da lunedì 21 a mercoledì 23 dicembre
dalle 15 alle 19

Il genere fotografico “Diario di viaggio” è stato uno dei primi a diffondersi, Leggi tutto »Una storia di pescatori

Le ragioni della fotografia.

(Cartoline a Ponzone) a cura di Lost Dream Editions

Ho avuto l’impressione di riconoscerlo subito l’angolo da cui le due fotografe dilettanti stanno faticosamente cercando di prelevare un’immagine ottica. Se non mi sbaglio, è quello dove sono solito parcheggiare la bicicletta, quando vado a immergermi nella sotterranea Feltrinelli di Piazza del Duomo. La didascalia che accompagna l’immagine, di Charles H. Traub, è avara: «Milano 1981». Le fotografie di valenti fotografi che mostrano un fotografo che sta fotografando mi hanno sempre incuriosito e dato da pensare: soprattutto quando, come in questo caso, è ignoto il soggetto che ha fatto nascere il desiderio di conservare un ricordo visivo di quanto si sta guardando. Un ricordo visivo miniaturizzato e enormemente impoverito, come quello fissato sul negativo di ridotte dimensioni utilizzato nelle macchinette di scarsa qualità usate dalle due anziane turiste: Ando Gilardi ha scritto delle splendide pagine sull’inevitabileLeggi tutto »Le ragioni della fotografia.

Vitto e alloggio

Gli uomini hanno sempre viaggiato da un luogo all’altro per i più svariati motivi.
Nell’antichità la maggior parte dei viaggiatori era costituita da commercianti o da pellegrini. Ci si spostava in genere per visitare santuari o per vendere la propria merce sulle migliori piazze, per comprare materie prime o ancora per recarsi presso parenti o assistere ad importanti eventi religiosi.
Partire con lo scopo di gironzolare per puro divertimento, non era un concetto conosciuto ai più: il viaggio di piacere per secoli è stato un privilegio delle classi più abbienti, ma già nell’antico Egitto ci sono testimonianze di visite alle piramidi e ai più importanti monumenti del regno, con tanto di graffiti in stile “Tizio è stato qui ”.
La questione di provvedere a vitto e alloggio non era questione di poco conto per i viaggiatori: spesso si dormiva all’aperto e ci si portava alcuneLeggi tutto »Vitto e alloggio

Benessere termale

Complice la sempre crescente attenzione per il corpo e per le cure naturali, il sogno di trascorrere qualche giorno in un centro benessere termale, tra massaggi, bagni depurativi e atmosfere rilassanti accomuna molti di noi.
Le proprietà curative dell’acqua per molto tempo furono considerate di origine magica, ma già nel V secolo a.C. erano conosciute le proprietà benefiche delle sorgenti sulfuree, capaci di attenuare i dolori muscolari ed articolari e di curare le malattie della pelle. Leggi tutto »Benessere termale

Astromestieri: il Sagittario

Difficile che un rappresentante del nono segno dello Zodiaco ami i luoghi chiusi e che quindi scelga consapevolmente un lavoro d’ufficio o una professione che lo costringe a prassi monotone ed abitudinarie.
Più portato per un lavoro autonomo che per un lavoro dipendente, anche se di buon grado cerca di volgere al meglio ciò che la vita gli pone di fronte, appena può dinamizza la sua giornata con spostamenti e lunghi momenti all’aria aperta, oppure a contatto con persone il più possibile diverse dalla solita cerchia.Leggi tutto »Astromestieri: il Sagittario