Vai al contenuto
Home » strega

strega

Lamie e streghe

sabba di streghe, incisione del XVII secolo elaborazione ©Fototeca Gilardi

Nel Medioevo erano chiamate Lamie, ma noi le conosciamo come Streghe.
Figure femminili spaventose e diaboliche, le Lamie sono figure della mitologia greca, donne dal corpo di serpente che nella credenza popolare si riteneva succhiassero il sangue dei bambini e li uccidessero. Diodoro e Strabone riferiscono leggende secondo cui Lamia sarebbe stata una splendida fanciulla libica amata da Zeus e punita da Era con la follia. Impazzita ad opera della dea, Lamia avrebbe ucciso i propri figli e, trasformatasi in un’orrenda creatura, da allora andrebbe vagando nella notte per nutrirsi di sangue umano come un vampiro (così da mantenere intatta la propria bellezza), ma soprattutto per uccidere i bambini altrui.
Dotata del dono della metamorfosi, si sovrappone sia alle nagini, donne serpente della mitologia vedica, sia Leggi tutto »Lamie e streghe

La Dea della dodicesima notte

Certo è brutta. E anche vecchia e cenciosa. Vola su una scopa come una strega e, come se non bastasse, fa ancora distinzioni tra buoni e cattivi, portando dolcetti ai primi e carbone ai secondi, mica come Babbo Natale dal sacco senza fondo! La Befana è così, un po’ gentile e un po’ dispettosa. Non c’è più nessuno come lei, nessun essere magico porta con sè tanto mistero e tante apparenti contraddizioni.Leggi tutto »La Dea della dodicesima notte

Strega!

ROGO DELLA VECCHIA E STREGA MARAJA

Strega: affascinante figura oggi, nel passato incuteva paura e sgomento per i suoi comportamenti. Una donna inquietante anche per l’aspetto: troppo bella o troppo brutta. Perseguitata e linciata dal buonsenso popolare e istituzionale si è riscattata dalle nebbie della superstizione solo con il passare della storia.  Rappresentata in tutte le arti fino dalle origini.Leggi tutto »Strega!