Vai al contenuto
Home » Russia

Russia

Lo spettro della Terza Guerra Mondiale

16_44_17_ottobre16_BLG

Non so se è per il tono usato nel parlarne, se per puro timore o perché ormai tutto ci sembra un videogame, ma questa Terza guerra mondiale ventilata sui media dà l’impressione di un annuncio costruito strategicamente a tavolino, una notizia vuota diffusa con scopi precisi ma, per noi comuni mortali, inconoscibili.
Certamente dopo il trauma collettivo dei due conflitti mondiali del secolo scorso, il nervo resta scoperto.
Molte volte, dalla fine della Seconda Guerra, è scattato l’allarme di un’altra crisi internazionale capace di portarci al punto di non ritorno, il che generalmente significava utilizzo di armi nucleari con conseguente distruzione del globo.
Gli Anni Cinquanta si sono caratterizzati per un clima di costante tensione, la cosiddetta “Guerra Fredda” cheLeggi tutto »Lo spettro della Terza Guerra Mondiale

Astroeventi: i Pesci e l’omofobia russa

A volte l’astrologia dona un punto di vista speciale sulla realtà.
Attraverso il suo codice simbolico dà risposte originali a questioni infinitamente dibattute.
Pensiamo ad esempio ad un argomento di stretta attualità come quello dell’omofobia, violenta e integralista, della Russia contemporanea.
L’astrologia colloca simbolicamente sia la Russia che il concetto di “omosessualità” sotto il segno dei Pesci.
Questo ovviamente non vuol dire che chi appartiene al segno dei Pesci sia omosessuale o che tutti i russi siano dei Pesci o che i Pesci siano tutti russi e omosessuali!
Significa innanzitutto che la Russia, per numerosi fattori storici e culturali, è un paese che presenta simbolicamente uno spiccato carattere “pescino”.
Lo vediamo ad esempio nella religione, attributo astrologico dei Pesci e fattore fondante della cultura russa: si conosce molto bene la profonda religiosità (e il conseguente forzato ateismo) che hanno accompagnato la storia di questo paese.  Romanzi come “Resurrezione” di Tolstoj o “Delitto e Castigo” di Dostoevskij o ancora “Il maestro e Margherita” di Bulgakov, descrivono perfettamente questo elemento centrale della cultura russa.Leggi tutto »Astroeventi: i Pesci e l’omofobia russa

Women’s power

Fiori, profumi, vegetazione rigogliosa, clima mite, canti di uccelli, cucciolate e primizie. Ecco il clima che accoglie i rappresentanti del segno del Toro, calmi, pazienti, paciosi, lenti, amanti della bellezza e del buon cibo e portati naturalmente a cercare il benessere materiale sotto tutte le forme. Questo segno zodiacale, contrariamente al maschile (e maschilista) Ariete che lo precede, rappresenta il trionfo del femminile e del matriarcato: in effetti più che un Toro, il simbolo più adatto sarebbe quello della Vacca Sacra, di Gea (la Terra) o della Grande Madre raffigurata nelle statuine paleolitiche. Leggi tutto »Women’s power