Vai al contenuto
Home » Paradiso

Paradiso

Papa Lutero

Francesco ne ha combinata un’altra delle sue.
Rintuzzando la brace sotto le poltrone di vescovi e cardinali ha allegramente scoperchiato l’ennesima pentola: quella del tariffario dei sacramenti religiosi, le offerte in denaro che i sacerdoti di tutte le chiese chiedono per celebrare matrimoni, battesimi, comunioni e funerali.
Come un novello Lutero (ma un po’ più sorridente e simpatico) tuona contro le moderne “indulgenze” con le quali moltissimi sacerdoti finanziano laLeggi tutto »Papa Lutero

La Macchina Fotografica va in Paradiso

Il secondo concilio di Nicea fu convocato nel 787, su richiesta di papa Adriano I, dall’imperatrice d’Oriente Irene, per deliberare sul culto delle immagini (iconodulia). È il VII Concilio ecumenico, riconosciuto dalla Chiesa cattolica e dalla Chiesa ortodossa. Il contesto storico in cui si inserisce il secondo concilio di Nicea è il rifiuto delle immagini, o iconoclastia, che vedrà coinvolta la Chiesa orientale ed in particolare la Chiesa imperiale di Costantinopoli per almeno un secolo. Il cristianesimo non aveva una eredità artistica; il giudaismo, da cui emanava, evitava la rappresentazione del sacro e del divino. Lo stesso ha fatto il cristianesimo primitivo paleocristiano, che invece faceva ricorso ai simboli (pesce, ancora, agnello, ecc.). Con il IV secolo, sotto l’impulso dello spirito greco, i cristiani cominciarono a Leggi tutto »La Macchina Fotografica va in Paradiso