Vai al contenuto
Home » dopoguerra

dopoguerra

Manna

(una foto al giorno leva l’ignoranza di torno) a cura di Lost Dream Editions

Anche se i fedeli non si chiedono perché, è evidente che numerosi segni della presenza divina non si manifestano più da millenni. Dal cielo non è mai più scesa la manna, che aveva salvato gli ebrei dalla morte per inedia durante la traversata del deserto. Da tempo piovono invece altri corpi insoliti, non di origine divina. Poco prima che fosse prelevata la fotografia riprodotta in questo post, le bombe degli Alleati avevano devastato la città eterna. La manna biblica aveva nutrito chiLeggi tutto »Manna

Elena, Patrizia, Olive&Bulloni a Parigi

Olives et Boulons, Paris 7-6-2012/24-8-2012

Alle 18:30 del 7-6-2012 eravamo all’Istituto Italiano di Cultura de Paris con l’arduo compito di introdurre la mostra “Olives et Bulons“, prima dell’intervento  di due “mostrisacri” Antonella Russo e Fabrizio Urettini. Inutile dire che sentivamo la mancanza di Ando (che mostrosacro lo era anche lui) ed ecco quello che abbiamo raccontato ai presenti, che è stato preventivamente tradotto in francese e distribuito il dattiloscritto tra i presenti:Leggi tutto »Elena, Patrizia, Olive&Bulloni a Parigi

Olives et Boulons

Vogliamo gli aumenti - operaie milanesi in sciopero, 1954

Dopo la Fondazione Benetton Studi e Ricerche di Treviso (2009) e la Fondazione Corrente di Milano (2011), per la mostra «Olive e Bulloni» è la volta dell’Istituto Italiano di Cultura di Parigi.  «Olives et Boulons» verrà inaugurata il 7 giugno 2012, con vernissage alle ore 18:30, organizzata da l’Istituto Italiano di Cultura di Parigi in collaborazione con Fototeca Storica Nazionale Ando Gilardi, grazie alla mediazione e al contributo del curatore Fabrizio UrettiniAssociazione XYZ.
La mostra itinerante, in questa nuova edizione parigina, è stata arricchita di Leggi tutto »Olives et Boulons