Vai al contenuto
Home » Cina

Cina

Draghi: buoni a est, malvagi a ovest

Domenica 10 febbraio, Capodanno cinese, sono iniziati 15 giorni di celebrazioni che si concluderanno il 24 (Festa delle lanterne) con la tradizionale “danza del dragone“.
Questa sfilata, in cui un dragone di cartapesta e stoffa viene mosso sinuosamente da almeno 11 persone, rappresenta nelle comunità cinesi all’estero, l’evento più spettacolare dei festeggiamenti connessi al Capodanno e prelude alla rigenerazione stagionale primaverile.
Il drago cinese, oltre a rappresentare potere, forza e capacità di difesa, porta con sé anche elementi di bonarietà, simpatia, giocosità che lo rapportano all’universo infantile, infatti ama giocare coi bambini e li spaventa scherzosamente durante la sfilata.
Nella mitologia cinese il drago è un animale polimorfo, Leggi tutto »Draghi: buoni a est, malvagi a ovest