Vai al contenuto
Home » animali » Pagina 2

animali

Ultime on line: animali yemeniti

FRANCOBOLLO YEMEN, IL MULO

«FRANCOBOLLI ll Mulo. Francobollo di una serie emessa dalle Poste yemenite rappresentante animali domestici. Valore nominale 1/4 B. Repubblica Araba dello Yemen, 1966»

I francobolli sono una risorsa illustrativa tutta da scoprire: sono da includere in quel genere di immagini “di consumo” che ci passa sotto gli occhi e fa parte della nostra dose quotidiana di figure, assunte a volte inconsapevolmente. Gli artisti che hanno progettato e disegnato francobolli nella Leggi tutto »Ultime on line: animali yemeniti

Branco allargato

Fotografia di Ando Gilardi #andogilardi

Quando, nel 1895, Rudyard Kipling scrisse “Il libro della Giungla” (ora nelle sale cinematografiche in una nuova versione animata), forse già immaginava che i protagonisti della sua storia avrebbero avuto bisogno di un nuovo Noè. All’inizio del romanzo infatti, gli animali tengono un consiglio su chi dovrà allevare Mowgli, il piccolo umano che ha perso i genitori a causa della feroce tigre Shere Khan, ma le perplessità, anche tra gli animali più “feroci” sono tante: Mowgli appartiene ad una specie pericolosissima, quella umana.
I fieri lupi si prendono questo fardello sulle spalle eLeggi tutto »Branco allargato

Occhi di luna

Occhi di luna, sguardo seducente di donna con occhi da gatta e gattino - elaborazione ©Fototeca Gilardi

Incuriosita dalla notizia che kitten (gattino) sarebbe la parola più cliccata del web e pensando a quanto amore oggi tributiamo agli amici felini, veri padroni delle nostre case, mi sono chiesta in quale considerazione erano tenuti nell’antichità.
Le prime immagini di gatto che mi vengono alla mente sono quelle ieratiche della dea Bastet venerata nell’antico Egitto: figlia di Ra (il Sole) era raffigurata come una donna con la testa di gatto o come una gatta nera; il suo culto era particolarmente sentito nella zona del delta del Nilo e il 31 ottobre, giorno a lei dedicato, si svolgevano feste orgiastiche .Leggi tutto »Occhi di luna

Che bestie!

Nati sulla traccia del Physiologus (opera greca che offriva l’interpretazione degli animali e delle loro caratteristiche in chiave simbolica e religiosa) i Bestiari sono tra le più affascinanti produzioni culturali d’epoca medievale.
Nel pensiero medievale ogni oggetto, prima di possedere una valenza materiale e oggettiva,  possedeva una funzione simbolica :  l’universo era visto come un enorme repertorio di messaggi divini e nei famosi Bestiari gli animali e i loro comportamenti erano descritti  brevemente, con larghe concessioni alla fantasia e accompagnati, oltre che da splendide miniature,  da spiegazioni moralizzanti e riferimenti biblici.Leggi tutto »Che bestie!

Vegetariani Vegani Antispecisti

La prossima domenica si conclude la “Settimana mondiale per l’abolizione della Carne”, evento che coinvolge milioni di persone che auspicano la fine dello sfruttamento degli animali per l’alimentazione umana.
Questa è la condivisibile e sensata argomentazione del popolo vegano e antispecista:
“poiché la produzione di carne implica l’uccisione degli animali che vengono mangiati
poiché molti di loro soffrono a causa delle condizioni in cui vivono e in cui vengono messi a morte
poiché il consumo di carne non è una necessità
poiché gli esseri sensibili non devono essere maltrattati o uccisi senza necessità
l’allevamento, la pesca e la caccia di animali per la loro carne, così come la vendita e il consumo di carne animale, devono essere aboliti.”

Certamente basta questo per sollevare un gran polverone a livello etico, economico, politico e persino gastronomico! Leggi tutto »Vegetariani Vegani Antispecisti