Vai al contenuto
Home » 1943

1943

25 luglio 1943

25 luglio 1943, si bruciano i ritratti di Mussolini - elaborazione ©Fototeca Gilardi

Settantacinque anni fa, la notte tra il 24 e il 25 luglio 1943 il Gran Consiglio del Fascismo, riunito per la prima volta dopo l’entrata in guerra, votava la sfiducia a Mussolini . Si apriva così la crisi che avrebbe portato nel giro di poco tempo alla caduta del Fascismo con l’arresto del Duce, il suo “rapimento” su ordine di Hitler e la nascita della Repubblica di Salò, mentre il re Vittorio Emanuele III, per mano del Generale Badoglio, siglava un armistizio con gli alleati e apriva le porte agli anglo-americani sbarcati in Sicilia.
Era nota a tutti la situazione catastrofica in cui versava il nostro esercito nel 1943 e le testimonianze riportano come lo stesso Leggi tutto »25 luglio 1943