Vai al contenuto
Home » Blog » 2024: un anno di anniversari

2024: un anno di anniversari

Ricordo con il Maestro Giacomo Puccini1890 circa ©Fototeca Gilardi

Anno denso di anniversari questo 2024!
Il ricco archivio della Fototeca vi accompagnerà durante i prossimi 12 mesi per illustrare le decine di ricorrenze ed eventi letterari, artistici, politici e scientifici che costelleranno le nostre giornate.

Quest’anno infatti non ricorrono solamente i 70 anni dall’inizio delle trasmissioni RAI o i 120 anni dalla nascita di Oppenheimer, appena ricordato nell’omonimo film di  Christopher Nolan.
Sarà anche l’anno di diversi “pluricentenari”.
Dagli 800 anni del Cantico delle creature, simbolo della nascita della Letteratura italiana, ai 700 anni dalla morte di Marco Polo, fino ai 650 anni dalla scomparsa di Francesco Petrarca.

Nel 2024 celebreremo anche il centenario della morte di diversi personaggi della letteratura e del teatro. Franz Kafka e Joseph Conrad pietre miliari della letteratura del Novecento. Giacomo Puccini indimenticabile compositore. Eleonora Duse la “divina” e il geniale pittore, scenografo, illustratore e costumista russo Léon Bakst.

Anche la politica sarà impegnata a ricordare eventi di enorme rilievo, con l’ottantesimo anniversario dello Sbarco in Normandia, il centenario della morte di Lenin e di due delitti di stampo fascista: l’assassinio di Giacomo Matteotti e di Don Minzoni.

Il mondo scientifico invece si prepara già a festeggiare i 150 anni della nascita di Guglielmo Marconi e i 20 anni delle prime foto su Marte. Senza dimenticare il 90° della morte di Marie Curie e il 70° della morte di Enrico Fermi.

Ma questa è solo una brevissima carrellata degli eventi più importanti, ai quali si aggiungeranno moltissime altre ricorrenze che vanno dalla nascita dell’Impressionismo alla prima uscita del  “Signore degli Anelli” e della “Montagna Incantata”, fino alla conclusione della Prima Repubblica Italiana.

Vi accompagneremo via via alla scoperta degli appuntamenti storici del 2024, iniziando subito col mese di Gennaio:

– 3 gennaio 1954 iniziano le trasmissioni televisive della Rai, Radiotelevisione italiana (70°)
– 4 gennaio 2004 giungono al centro NASA di Pasadena le prime immagini rilanciate dalla sonda spaziale Spirit atterrata sul pianeta Marte (20°)
– 5 gennaio 1944 nasce il “Daily Mail” (80°)
– 7 gennaio 1924 George Gershwin completa la “Rapsodia in blu” (100°)
– 8 gennaio 1324 a Venezia muore Marco Polo (700°)
– 11 gennaio 1944 a Verona viene  condannato a morte e fucilato Galeazzo Ciano (80°)
– 16 gennaio 1994 finisce la Prima Repubblica (30°)
– 21 gennaio 1924 muore Lenin (100°)
– 22 gennaio 1944 Seconda guerra Mondiale, inizia lo Sbarco degli Alleati ad Anzio (80°)
– 23 gennaio 1944 morte di Edvard Munch (80°)
– 24 gennaio 1984 appare sul mercato il primo PC Macintosh di Apple (40°)
– 26 gennaio 1994 Silvio Berlusconi annuncia la sua “discesa in campo” (30°)

© riproduzione riservata


>>> visita il nostro negozio online per leggere guardare ascoltare
fuori dai circuiti mainstream

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *