Vai al contenuto

Poeta ma Porco

20,00 

Quinta dispensa di Materiali: illustrazioni e testi raccolti per mostrare l’allegria e l’umorismo che si trovano, più o meno intenzionalmente, nella gran parte delle rappresentazioni degli atti sessuali.

1 disponibili

Poeta ma Porco
Materiali n. 5

 

Questa dispensa Poeta ma porco parte da una riflessione sui motivi ideologici che hanno progressivamente “rattristato” la sessualità nella pratica reale. Nella introduzione si tratta di come questo fenomeno coincida con la presa di coscienza individuale, enumerando anche i diversi tipi di coscienza da quella politica a quella religiosa.

Il discorso è impegnativo e magari complicato ma le illustrazioni e i testi, oscene le prime e scurrili i secondi come di consueto, sono stati raccolti per mostrare – al contrario –  l’allegria e l’umorismo che si trovano, più o meno intenzionalmente, nella gran parte delle rappresentazioni degli atti sessuali.

Paradossi buffi, visivi e letterari.

Come negli altri numeri di Materiali si trovano innumerevoli: testi, citazioni, slogan, poesie, voci di dizionari; riccamente illustrato con fotografie e immagini varie, tutte a colori.

<<< precedente

successivo >>>

Peso 0,4 kg
Dimensioni 27,5 × 21,5 × 0,7 cm
Finitura

Brossura

Illustrato

Pagine

100

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Poeta ma Porco”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.