Olive & bulloni

15,00 

Fotolibro che raccoglie una ricca selezione del singolare lavoro giovanile di foto-reportage di Ando Gilardi che descrive l’Italia del dopoguerra ritratta con un’ottica che la immaginava proiettata in un futuro migliore. Catalogo della mostra omonima, a cura di Fabrizio Urettini con Elena e Patrizia Piccini. Testi di Ando Gilardi, Fabrizio Urettini, Elena e Patrizia Piccini, Sergio Polano, Domenico Luciani.

360 disponibili

Olive & bulloni Ando Gilardi
Lavoro contadino e operaio nell’Italia del dopoguerra 1950-1962

Fotolibro che raccoglie una ricca selezione del singolare lavoro giovanile di foto-reportage di Ando Gilardi che descrive l’Italia del dopoguerra ritratta con un’ottica che la immaginava proiettata in un futuro migliore: un Avvenire (con la A maiuscola) in splendida ascesa. Istantanee di una forza eccezionale. Catalogo completo della omonima mostra, le fotografie sono in massima parte inedite ed estranee al trito cliché di un neorealismo strappalacrime. Per questo fino a ora ignorate?!

Vi si affacciano donne e bambini: sorrisi per “seppellire” l’arroganza di un potere inesorabile e invadente.
Un momento magico e irripetibile, nella storia delle classi lavoratrici. Uno sguardo insolito, sull’Italia della  ricostruzione e dell’inizio del boom, da parte di un testimone contemporaneo. Diverso da quanto narrato tramite Ladri di biciclette (1948) o I vitelloni (1953); diverso dalle atmosfere di Riso Amaro (1949) o de La dolce vita (1960). Diverso.

 

testi di Ando Gilardi, Fabrizio Urettini, Elena e Patrizia Piccini, Sergio Polano, Domenico Luciani

Peso 0.4 kg
Dimensioni 25.5 × 22 × 0.6 cm
Finitura

Punto metallico

Pagine

78

Illustrato

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olive & bulloni”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *