Noi siamo i Tre Re e I canti della Stella

12,00 

Due saggi in un solo libro: Noi siamo i Tre Re. Una possibile identità a cura di Fabrizio Galvagni e I canti della Stella in Valle Sabbia e Garda occidentale e le laudi sacre del XVII secolo a cura di Giuliano Grasso.

Noi siamo i Tre Re e I canti della Stella in Valle Sabbia e Garda occidentale
Dal Bresciano al Friuli e nei paesi transalpini noti con il nome di Sternsingen

Due saggi in un solo libro: Noi siamo i Tre Re. Una possibile identità a cura di Fabrizio Galvagni e I canti della Stella in Valle Sabbia e Garda occidentale e le laudi sacre del XVII secolo a cura di Giuliano Grasso.

Vengono denominati “canti della stella” quei canti di questua a soggetto religioso eseguiti nei giorni o nella notte dell’Epifania da cantori itineranti muniti di una stella che simboleggia il viaggio dei Re Magi.

Questi canti hanno nelle regioni nord-orientali cioè dalla provincia di Brescia al Friuli, l’area di maggiore diffusione in Italia.

I testi eseguiti, benché tramandati oralmente da molte generazioni, presentano precise relazioni con alcune Laudi Spirituali riscontrabili in fonti scritte del XVI e XVII secolo, ciò attesta l’importanza storica di questa tradizione.

Uno dei gruppi impegnati nella conservazione e nel rinnovamento di questa usanza, la Compagnia delle Pive di Vobarno, in collaborazione con l’Associazione Culturale Baraban, ha prodotto un CD: Noi siamo i tre Re e in seguito questo libro che ne amplifica i contenuti.

Insieme allo studio di Giuliano Grasso questo libro propone il breve saggio di Fabrizio Galvagni, finalizzato a ricostruire sul piano linguistico e della tradizione letteraria le figure dei protagonisti del Canto della Stella: i Re Magi.

Ed. Compagnia delle Pive di Vobarno, tradizioni religiose e musicali della Val Sabbia (Brescia – Lombardia) – Storia, testi e spartiti.

Peso 0.4 kg
Dimensioni 23.5 × 16.4 × 1 cm
Finitura

Brossura

Illustrato

Pagine

109

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Noi siamo i Tre Re e I canti della Stella”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *