Vai al contenuto
Home » Blog » Un modo onesto di scrivere storia

Un modo onesto di scrivere storia

ANDO – Horace Walpole è il raro campione del modo onesto di scrivere storia. Scoprì che Versailles era infestato dai pidocchi, che molti ritratti che rappresentano dame con una graziosa manina d’avorio (qui ne abbiamo dato una figura moderna) serviva per grattarsi dai pidocchi. Nella immagine allegata della Galleria degli Specchi lungo le pareti si vedono delle poltrone: non sono poltrone ma sono seggette col buco e il vaso sopra le quali il Re Sole si sedeva per cagare se gli veniva la voglia. Potevano farlo anche i cortigiani ma solo con il permesso del Re … Versailles e la Linea Maginot di cui parleremo vanno insieme: il popolo francese è uno dei più disgraziati del mondo …

2 commenti su “Un modo onesto di scrivere storia”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.