Vai al contenuto
Home » Blog » Come avvenne

Come avvenne

ANDO – Susan Sontang scrive che dopo aver visto certe immagini della Shoah la sua vita non fu più quella di prima. A me accadde dopo aver visto due immagini, su un menù del Re Sole di Francia e di Charlie Chaplin della pubblicità di un film Luigi XIV aveva un grandissimo appetito, pare dovuto all’intestino più lungo del normale. Tra panettieri, pasticceri, macellai, cuochi, rosticcieri, cantinieri e ortolani erano oltre 500 le persone addette a soddisfare i suoi desideri. I convivi della reggia stupivano per l’abbondanza di cibi, frutti e ortaggi esotici. Uno dei privilegi più ambiti dai nobili di Versailles era assistere al quotidiano “Grand Souper” che Luigi XIV consumava in pubblico a mezzogiorno. toccava agli “ufficiali di bocca” annunciare ad alta voce le diverse pietanze. In genere il menù comprendeva quattro minestre, carne di fagiano e pernice, insalata di legumi, castrato in umido, prosciutto, dolci, frutta e uova sode.

Amiciiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii! Io scrivo per divertirvi e mi siete simpatici, però vorrei che non vi sentiste ne in debito ne in credito, lo faccio anche per esercizio ……‎… preciso queste cose perchè ci sono, ma è per gli altri impossibile crederlo, ci sono degli Ebrei che si sentono tanto in colpa per essere ancora vivi, che addirittura si buttano giù dalle scale e non trovano il coraggio di entrare da quella porta al di là della quale c’è la scarpa calda bollita della quale hanno cantato tutta la vita …

HANA – …. Gilardi a volte esageri….
ANDO – …. che colpa ho se le scarpe bollite non mi piacciono ….
HANA . …. nemmeno col bagnetto verde che fa la Patrizia? ….
ANDO – …. nemmeno …….
HANA – …. e se lo sa Cavaglion? …
ANDO – …. pazienza …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.