Home » Blog » Gilardi al MuFoCo

Gilardi al MuFoCo

Ando Gilardi fa marameo strobo

Museo di Fotografia Contemporanea
27 gennaio 2021

Avviato il progetto della costituzione di un fondo Ando Gilardi/Museo di Fotografia Contemporanea. Il fondo sarà costituito da una selezione di fotografie dalla Fototeca Gilardi, relative al suo periodo sperimentale e didattico, anni Settanta/Ottanta del secolo scorso.

Alcune di queste fotografie furono pubblicate sulla rivista Photo13, ma molte moltissime sono tuttora inedite. Qui Ando Gilardi si firmava anche Shinzo Tamura, lo pseudonimo da lui utilizzato nell’ambito di questa sua ricerca.

Il fondo comprenderà anche una selezione dal suo periodo di reportage etnografico antropologico a supporto delle spedizioni di Ernesto de Martino e altre istantanee da lui prese, a proprio uso, durante quelle spedizioni.

I soggetti quindi non comprenderanno solamente gli attori delle inchieste del celebre etno-antropologo, cioè concernenti la magia e i rituali magici al Sud Italia, ma anche ritratti e panorami di quei luoghi, che colpivano la speciale sensibilità umanistica di Gilardi, il suo essere empatico.

Su questa pagina racconteremo i prossimi aggiornamenti sul progetto in corso. Già si prevede l’utilizzo di questo fondo per la realizzazione di un paio di mostre collettive a tema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *