Home » Blog » Il discorso interrotto su Facebook

Il discorso interrotto su Facebook

CALENDARIO TOSCANI PROSEGUE IL DIBATTITO

Amici, riprendiamo il discorso interrotto su Facebook dalla censura ma prima, abbiate pazienza, devo togliermi alcune pietruzze che porto sullo stomaco. Se ricordate quel discorso prendeva lo spunto da un calendario  di Oliviero Toscani con la fotografia del pelo di 12 pubi al posto dei mesi. Io avevo fatto subito, per ridere e con il rispetto dovuto a un grande fotografo, una “errata corrige” che sarebbe stata legittima e innocente ma che mi avrebbe fatto bannare da Facebook anche prima: eccola. A mio parere bellissima grazie a Nello Rossi, perché si tratta del prelievo di un dettaglio dalla sua opera in DVD Aniconismo e rappresentazione del gioiello discreto; Lost dreams editions, Milano 2011.  L’immagine fotografica della Vulva, ripeto l’immagine fotografica, è molto bella. Una conchiglia vivente articolata in arabeschi diversi, nel senso intendo che non esistono Vulve tipo: la loro varietà tenuto anche conto delle dimensioni è praticamente infinita. Non solo ma con Photoshop le varianti sono davvero  incredibili…

1 commento su “Il discorso interrotto su Facebook”

  1. Ando sono contenta che ti sei tolto almeno una “pietruzza”… hai “rilanciato” la provocazione di Toscani che sembra al confronto ridimensionata in una raffigurazione da casta educanda. Tuttavia la provocazione di Toscani mi sembrerebbe che consista più che nella realizzazione delle dodici immagini, in quella dell’abbinamento ad un prodotto artigianale la cui materia prima è la pelle (che pelle? animale suppongo) e il dibattito sulla Forza della Natura… c’era bisogno di una sponsorizzazione commerciale per farla… e senza quelle immagini di richiamo a chi avrebbe interessato?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *