Vai al contenuto
Home » Blog » Ultime on-line: le lingue parlate in Europa

Ultime on-line: le lingue parlate in Europa

MAPPA TOPOGRAFICA DELLE LINGUE PARLATE IN EUROPA

 

«CARTOGRAFIA “Prospetto topografico delle lingue parlate in Europa, colla indicazione della popolazione di ciascuna di essa nei singoli Stati”. “30 milioni d’individui d’origine Europea si trovano stabiliti fuori d’Europa, cioè in Asia, Africa, Oceania, America. Nell’ultima se ne contano più di 22 milioni, i quali formano la nazione dominante. La maggior parte sono Portoghesi, Spagnoli, Inglesi, Irlandesi”. Tavola IX da “La Geografia a colpo d’occhio“, Litografia Corbetta, Milano, 1853.»

Qui è riportata la didascalia originale che risale al 1853, in quegli anni l’Europa era protagonista di un fenomeno demografico già molto rilevante per certi versi opposto a quello che stiamo vivendo attualmente: ovvero molti europei emigravano verso gli altri continenti Asia, Africa e Oceania. Unica eccezione nell’inversione di tendenza è la migrazione degli Europei verso l’America che invece è una costante che prosegue anche ai nostri giorni.

Il trucco del giorno per una buona ricerca:

Per eseguire una ricerca su un soggetto che potrebbe essere stato taggato con due sinonimi, puoi usare entrambi i sinonimi separati da un segno + senza alcuno spazio. Per esempio: cartografia+mappa Ottieni le immagini che contengono le due parole, o almeno una delle due parole, espandendo entrambe le parole; mostra per prime le immagini che contengono entrambe, poi solo la prima e poi solo la seconda.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.