Vai al contenuto
Home » Blog » Seguiamo un gufo sul New Web

Seguiamo un gufo sul New Web

E’ di qualche giorno fa la notizia che è in costruzione un nuovo sito ideato e realizzato  dalla scrittrice J.K. Rowling dedicato alla sua creatura letteraria e al suo mondo. Il protagonista di cui stiamo parlando è  Harry Potter e la novità riguarda il sito Pottermore,  che diventerà operativo ad ottobre,  i cui contenuti saranno interattivi, “oltre ogni previsione”. L’autrice in un suo comunicato ha annunciato che metterà a disposizione le moltissime informazioni ancora inedite sui caratteri dei protagonisti della saga potteriana per costruire e far crescere anche con il contributo dei lettori il nuovo sito e la storia… in pratica è come se consegnasse ai lettori, e cioè a chi ha fatto realmente vivere Harry nella propria fantasia, il suo futuro. Questo è un bellissimo e importante regalo, che fa a tutti coloro (e siamo tanti anche in Italia) che si sono appassionati a questi personaggi e al loro mondo, nato dalla sua immaginazione.  Vogliamo condividere con quanti ci leggono,  quanto siamo ancora una volta affascinate dal modo in cui questa geniale autrice coniuga la novità di nuove storie,  di nuovi mezzi di comunicazione, con la tradizione letteraria, la cultura antica. Chi conosce l‘opera letteraria di J.K Rowilng, divisa in 7 sostanziosi tomi, sa che il mondo magico è vissuto da maghi e animali con proprietà magiche. Molti di questi ultimi pur essendo creature originali nel carattere mantengono anche una certa fedeltà alla storia antica che ne ha generato il mito (come per esempio accade per i centauri o i licantropi, grifone, unicorno….)  Protagonista assoluto di questi giorni di attesa dell’annuncio è stato il gufo, scelto in questo caso, come ormai nella tradizione potteriana per essere messaggero di notizie (riferimento nella mitologia reale:  è l’animale sacro di Atena – Minerva, simbolo della sapienza e chiaroveggenza). Dalle pagine di vari siti i gufi ci hanno portato in un volo virtuale alla pagina di Youtube dedicata all’annuncio di J.K. Rowling.  Lì i gufi si sono radunati progressivamente per giorni, accompagnando il countdown di attesa. Dopo aver visto il comunicato, appreso le belle notizie,  si riparte come ci consiglia J.K. Rowling a seguire il volo di un gufo in cerca di altre novità. Prossimo appuntamento non casuale, il 31 luglio data di nascita di Harry e anche della sua magica autrice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.