Vai al contenuto
Home » Blog » I 5 modi di amare dello Scorpione

I 5 modi di amare dello Scorpione

23_ottobre_15_BLG

Lo sapevate che ogni segno zodiacale ha 5 modi di amare diversi? Se appartenete ad un segno, significa che lì è posizionato il vostro Sole, ma Venere al momento della vostra nascita può anche occupare un segno diverso, più precisamente uno dei due precedenti o successivi al vostro. Questo influenza in modo decisivo i vostri gusti, le modalità affettive e il senso estetico.
Lo Scorpione può avere Venere in: Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno.

Scorpione con Venere in Vergine
Per lo Scorpione l’amore è passione erotica, ma quando si trova ad avere una razionale Venere in Vergine la sua emotività sotterranea e non sempre chiara, deve fare i conti con

un “senso di pulizia” che gli intralcia il cammino verso il talamo. Venere in Vergine infatti non ama le ombre, è lucidissima nel vedere i difetti del partner, ma è anche pudica e un po’ lenta a lasciarsi andare. Questo contrasta con la natura scorpionica che è certamente cauta, ma sa benissimo cosa desidera e non ha nessuna intenzione di farsi scrupoli di sorta. Inoltre di solito uno Scorpione non è né schizzinoso né giudicante, lascia che l’attrazione fisica e intellettuale lo guidi, ma in questo caso Venere gli pone una serie di “vagli” attraverso cui il potenziale partner deve passare. Non essendo un segno incline alla clemenza questa operazione a volte può assumere un’implacabilità fuori luogo, ma c’è sempre la possibilità che lo Scorpione, dopo aver scansito il partner e aver mappato i suoi difetti, si rilassi e apprezzi più che mai l’imperfezione che, ai suoi sapienti occhi, vale molto di più di una piatta perfezione, soprattutto se si trova di fronte un partner intellettualmente dotato.
Il loro senso estetico è accurato e cerebrale; l’abilità manuale non conosce rivali.
Questa combinazione la troviamo nell’oroscopo di Johann Strauss jr.

Scorpione con Venere in Bilancia
Venere nel segno dell’amore coniugale dà allo Scorpione il desiderio di trovare tra molti partner occasionali, l’amore della vita. La scelta passa sempre attraverso le emozioni e i sensi, per cui gli incontri potranno anche essere numerosi, ma dentro di sé questo soggetto ha sempre la necessità di incontrare la sua metà e soprattutto si muove verso il potenziale partner con lealtà e rispetto, evitando di esercitare una seduzione fine a se stessa. Entrambi i segni amano la discrezione, detestano mostrarsi subito per quello che sono, mantengono una distanza di sicurezza, ma sono accomunati anche dal gusto per la schermaglia amorosa. Accade spesso che uno Scorpione con Venere in Bilancia sembri molto più crudele di quel che è: nega, a parole, di amare (perché uno Scorpione non può evitare di mentire), mentre la sua burbera dedizione dimostra esattamente il contrario. Il suo profondo senso estetico si esprime attraverso opere intense e provocatorie, capaci di colpire allo stomaco e di stupire.
Questa combinazione la troviamo nell’oroscopo di Pablo Picasso e Nicolò Paganini

Scorpione con Venere in Scorpione
La doppia presenza di Venere e Sole nel segno intensificano le caratteristiche scorpioniche di segretezza amorosa, di erotismo, di sperimentalismo; il senso del rischio che guida lo Scorpione in ogni ambito, si estende anche alla ricerca del partner. Questi soggetti non amano parlare dei loro veri sentimenti, che sono intensi e profondi , ma spesso inaccessibili a loro stessi , detestano il sentimentalismo, la banalità, l’incapacità di mettersi in gioco. Spesso sono meno stimolati dalle doti fisiche che da quelle morali o intellettuali del potenziale partner. Possiedono una formidabile capacità di percepire chi vibra alla loro stessa lunghezza d’onda e chi può avere una perfetta affinità sessuale con loro. Amano lanciarsi alla conquista di persone difficili, magari già impegnate, dal carattere complesso o apparentemente fuori dalla loro portata e lontane dal loro ambiente. Non possono reggere a lungo con chi non è pronto a condividere tutto, soprattutto il peggio, con coraggio e tenacia. La loro creatività è inscindibile dalla loro profonda e acuta intelligenza e si esprime essenzialmente in avventure mentali estreme.
Questa combinazione la troviamo nell’oroscopo di Voltaire e Robert Louis Stevenson

Scorpione con Venere in Sagittario
Questa Venere focosa, entusiasta, ingenua, limpida e sportiva dona allo Scorpione un po’ di calore umano, ma attenua quel fascino tenebroso capace di colpire tra la folla. In compenso questi Scorpioni diventano più coinvolgenti e comunicativi, più spontanei e aperti nell’espressione dei sentimenti, pur restando inclini alle avventure erotiche e alla conquista amorosa. Anzi, il loro raggio d’azione si allarga a dismisura: il partner potenziale non è più solo quello che dà filo da torcere, ma ogni soggetto sessualmente interessante che porti con sé qualcosa di diverso e nuovo. A volte la morale borghese che sonnecchia costantemente nella Venere sagittariana, crea sensi di colpa allo Scorpione, normalmente eccitato dalla trasgressione, così questi soggetti si trovano ad oscillare costantemente tra il peccato e il pentimento, con grande disinvoltura.
Pur avendo un temperamento fortemente eversore, la loro espressione artistica tiene sempre conto dei canoni estetici condivisi dalla società, così spesso si trovano ad essere degli innovatori “integrati”.
Questa combinazione la troviamo nell’oroscopo di Antonio Canova e Claude Monet.

Scorpione con Venere in Capricorno
L’amore, per una Venere in Capricorno, è faccenda seria, questione da vagliare razionalmente per scegliere un partner che deve rispondere a precise caratteristiche di solidità, bellezza e capacità di adattamento alle ambizioni del soggetto. Lo Scorpione, che è senz’altro più spontaneo nelle sue attrazioni, che si getta in conquiste scellerate e rischiose, che difficilmente resiste ad uno stimolo erotico, si trova così a dover fare i conti con un ambizioso programma di selezione di una persona in grado di affiancarlo nella conquista del potere, o più semplicemente di una posizione di prestigio, dal momento che entrambi i segni in questione sono caratterizzati da una notevole ambizione. Aumenta la capacità di essere fedeli e di restare uniti al partner, condividendo spesso sia la vita privata che il lavoro.
Dal punto di vista artistico ed estetico c’è una grande capacità di rappresentare senza sconti le più complesse e oscure emozioni umane.
Questa combinazione la troviamo nell’oroscopo di Feodor Dostoevsky.

(Controllate dove è la vostra Venere )
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.