Vai al contenuto
Home » Blog » CibAstri: Pesci

CibAstri: Pesci

Eccoci all’ultimo appuntamento con la rubrica CibAstri che  si conclude illustrando come il 12° segno dello zodiaco vive il rapporto con il cibo.  A qualcuno sembrerà uno scherzo ad altri apparirà “inopportuno”, ma i Pesci dal punto di vista alimentare adorano … il pesce! Conosciuti come individui emotivi e sfuggenti, si potrebbe immaginare che vivano solo di sospiri e romanticismo, ma in realtà questo è un segno che ama moltissimo il cibo, pur caricandolo di emotività, come tutti i segni d’acqua, infatti uno dei pianeti che lo dominano è Giove, simbolo di abbondanza, ottimismo, espansione e legato proprio al nutrimento. Caotici e disordinati in ogni aspetto della vita, spesso i Pesci a tavola sono geni dell’improvvisazione e sorprendono per la loro creatività naturale.
Sono ottimi cuochi che amano i sapori insoliti e gli abbinamenti originali, ma pur incapaci di seguire le ricette, scelgono pietanze che possano soddisfare sia il corpo che il cuore. La loro tavola non distingue tra primo, secondo, contorno, frutta … di solito è tutto mescolato e servito contemporaneamente, i Pesci infatti adorano mixare dolce e salato spiluccando qui e là, spaziando liberamente da un capo all’altro di ricchissimi buffet, con lentezza e voluttà.
I loro locali preferiti sono piccole trattorie dall’atmosfera suggestiva e dalla cucina impeccabile e generosa.
La passione per il cibo nei Pesci è seconda solo a quella per gli alcolici che, quando non si trasforma in una vera dipendenza, dona quella sensazione di euforia che rappresenta il loro stato preferito, in cui ogni cosa è possibile e tutti si amano.
Esistono anche Pesci che vivono il cibo con angoscia, che vi riversano tutte le loro nevrosi e quindi lo ritualizzano o rasentano il digiuno, ma generalmente il Pesci è un conviviale che ama mangiare molto, vuole cibi sostanziosi e preferisce consumarli in allegra compagnia, il tipico soggetto che smette di mangiare solo quando vede il fondo della pentola, spesso servendosi per primo, senza badare molto agli altri commensali, contraddicendo così la sua natura generalmente molto attenta alle esigenze altrui.
Golosissimo e appassionato di spezie, adora i piatti etnici, ma se cucinate per un Pesci non coprite mai il sapore naturale di verdure e pesce, potrebbe mettersi a piangere o, nel migliore dei casi, avere un’impressionante orticaria psicosomatica.
Alimenti ed Erbe della salute
Molto di frequente i Pesci soffrono di allergie e sono facilmente soggetti alle intossicazioni. Hanno bisogno di iodio, forse per questo amano tanto il pesce, ma alimenti preziosi per loro sono anche i frutti di mare, le alghe e i crostacei. Per integrare lo zolfo, altro elemento benefico, dovrebbero mangiare spesso noci, mandorle e radicchio.
La pianta talismano dei Pesci è la Genziana, pianta depurativa che combatte l’anemia e i disturbi intestinali.
© riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.